Il nostro sito web fa uso di cookies per un corretto ed efficiente funzionamento dello stesso sito, analizzare le visite e per consentirci di migliorare la tua esperienza di navigazione quando lo visiti. Per sapere di più su cosa sono i cookies, come li utilizziamo e come gestirli, leggi la nostra Informativa Cookies.

Articoli

Il Lipofilling per aumentare il volume del seno e ridefinire i profili corporei

Il lipofilling rappresenta una metodica per aumentare i volumi del corpo come seno e glutei, con risultati naturali, immediati, un basso grado di invasività e una stabilità dimostrata a lungo termine.


 Dopo decenni di utilizzo clinico, una vasta e positiva letteratura scientifica internazionale e migliaia di trattamenti, il tessuto adiposo ha dimostrato di essere un filler sicuro ed affidabile, anche in distretti delicati come la regione mammaria.

Il lipofilling consiste nel prelievo di tessuto adiposo da un distretto corporeo mediante delicata aspirazione manuale e successivo innesto dello stesso tessuto, previa centrifugazione e purificazione, in un’altra sede.

 dentificate e disegnate le zone donatrici e riceventi, si esegue un’adeguata disinfezione delle aree. Infiltrata una modesta quantità di anestetico locale in associazione con una blanda sedazione, si aspira con sonde sottili il tessuto adiposo da aree con adiposità localizzata in eccesso, determinando contemporaneamente un rimodellamento corporeo, e successivamente mediante semplice iniezione si deposita il quantitativo di grasso necessario ad aumentare i volumi. Una leggera medicazione con cerotto adesivo completerà la seduta. Modesta dolorabilità, sensazione di leggero bruciore e comparsa talvolta di qualche ecchimosi rappresentano gli unici effetti post-trattamento. Gli effetti collaterali maggiori risultano anche in letteratura scientifica molto rari. La durata della seduta dipende dal quantitativo di materiale da prelevare e da reimpiantare: in genere bastano sessanta minuti per l’aumento volumetrico del seno o dei glutei. Trattandosi di una metodica ambulatoriale non occorre ricovero o degenza.

Il giorno dopo il trattamento o quello successivo, si può tranquillamente tornare alle proprie attività. Il riassorbimento del tessuto adiposo, se il lipofilling viene  correttamente eseguito, risulta essere minimo; in genere non dovrebbe superare il 20%. Una eventuale seduta di richiamo a distanza di sei mesi, permette nell’eventualità di ristabilire i volumi raggiunti.